PLUME

plumePLUME, assolo per corpo che sale e piuma che cade di Teodora Grano in arte Théa

“Tutto quello che potrebbe succedere se cercando un qualcosa che non sai, fosse invece qualcosa a trovare te. Il suggerimento inaspettato di una piuma. E allora incamminarsi. E iniziare salire. Salire fino al punto più alto per lasciarsi cadere. A braccia aperte. Cadere. E non farsi male. Una sfida all'impossibile. Con quiete e gesti imprevedibili liberare il corpo con la sua grazia e la sua forza. Salire. Col cuore in gola. Salire per riportare a terra qualcosa da offrire. Qualcosa di piccolo e prezioso. Che dura poco. Il tempo di un respiro, di uno sguardo, di un volo. Il tempo che impiega una piuma a cadere.” 

Teodora Grano, artista di circo. Si muove nel confine tra circo, danza e teatro. Esplora l'universo del linguaggio corporeo trovando nel circo un luogo privilegiato di espressione. Diplomata come attrice, approfondisce il linguaggio del teatro fisico.

Quindi incontra il circo e inizia la pratica delle discipline aeree, infine incontra la danza. Prosegue la sua formazione tra l'Italia, la Francia, il Belgio, la Polonia. Vince il premio MARTELIVE come migliore artista off al Festival di Carpineto nel 2012. Attualmente lavora tra l'Italia, la Grecia e la Polonia collaborando con compagnie di circo, danza e physical theater.

Commenta


Copyright © 2010 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy Policy.