Artisti

TRUBA PIRATES

TrubaPiratesMondo Cane liveset
feat. Sandrinovic (Trumpet)

Mondo Cane è uno pseudonimo dietro il quale si cela Andrea Cota, musicista (Torpedo, Reggae Circus, Veeblefetzer & The Manigolds), produttore (Kaligola Disco Bazar, AndreaLoko) e Dj radiofonico di Radio Popolare.

Sàndrinòvìç aka Sandrino TrAmpet è un poliedrico trombettista (Banda Bassotti, ToTrArT duo, Kaligola Disco Bazar) e compositore (Orchestralunata).

Dal loro incontro nasce il progetto TRUBA PIRATES, uno spettacolo basato sull’interplay tra beats e la regina degli ottoni, la tromba. Il LiveSet è un dancefloor oriented e naviga tra sonorità Electro Swing, Balkan Beats, Dub ed Elettroniche.

FB: www.facebook.com/trubapirates

Video: http://www.youtube.com/watch?v=pa2kNdkB66Q

Dario Rossi

dariorossiUn viaggio sonoro attraverso i groove percussivi suonati su un set originale composto daalcuni componenti della batteria "canonica" e soprattutto da oggetti che variano: dapentole e secchi fino ad arrivare a lamiere e scarti di cantiere.

Tubadu

tubaduTwoubadou (pr. TUBADU) significa “musicante”, nei caraibi si definiscono così i musicisti girovaghi e nomadi. La parola nasce dal francesismo del termine “trovatore”, cantante popolare.

Capitan Fraccone

fracconedi e con Eduardo Ricciardelli
Maschere 
di
Roberto Andrioli
Alberto DFerraro
 
Capitan Fraccone racconta il viaggio di una scalcagnata compagnia di comici erranti verso il palazzo del re luigi quattordicesimo uomo di cultura che non rideva mai.

Guglielmo Bartoli

foto-bartoliGUGLIELMO BARTOLI:
NELLA STRADA E’ LA VIA DEL TEATRO

Da tempo, Guglielmo Bartoli ha indossato gli abiti dell’attore di strada. Il suo percorso è cominciato con un lavoro all’IBM. Poi, un giorno, incontra il suo maestro e mentore, Luciano D’Arpino, insieme al quale fonda la compagnia de “I Commedianti”, che, di lì a poco, crea veri e propri eventi teatrali a Frosinone. La compagnia raggiunge il suo culmine negli anni ’90, grazie ad una serie di spettacoli di grande successo. Parallelamente, il gruppo si apre ad una spettacolarità di strada, con l’intento di recuperare una più autentica dimensione del fatto teatrale. È su quest’onda che nascono importanti eventi come i “Fasti Verulani”. Tuttavia, Guglielmo preferisce proseguire da solo, per vivere in maniera totale di teatro. Attualmente insegna recitazione, tramandandola alle nuove generazioni. Ed è pronto a debuttare con un nuovo spettacolo, Il Magellano Torbali Show: il circo dei mostri.

Cristiano Quagliozzi

quagliozziCristiano Quagliozzi, nasce a Roma nel Luglio del 1983, dall'età di quattro anni riempie continuamente fogli e fogli di disegni.

Consegue gli studi artistici presso un liceo artistico ed in seguito studia all'Accademia delle belle Arti di Roma alla cattedra di pittura dove si laurea nel 2007 con l'indirizzo di storia dell'arte contemporanea.

Dopo la tesi parte per Parigi dove rimane un anno, una città in cui può dedicarsi allo studio dell'arte archeologica, dei Maestri del passato e dell'arte moderna e contemporanea passando tutti i giorni dentro i musei e creando una confusione positiva.

Federico Giampaolo

federico giampaoloNasce il 7 marzo del 1978. Si diploma con maturità classica e prosegue i suoi studi presso l’accademia di belle arti di roma seguendo il corso di pittura del prof Italo scelza. Frequenta un corso di restauro in cui approfondisce le tecniche pittoriche dei maestri del passato. Espone permanentemente a Carpineto Romano dove vive e lavora. Dal 2000 ha partecipato a diverse collettive , tra le più recenti la 40° edizione del Premio Sulmona, “L’acqua, la luce la pietra” e  Il premio Pio Alferano 2014 a cura di di Vittorio Sgarbi.

Donamora

donamoraNa scarpa e na panchina!
Di e con
Donatella Morabito
Occhio esterno Carla Carucci

La dolce e ingenua Bon bon Rouge, che gira e rigira che cerca e ricerca, sguardi, paesaggi, sorrisi.

Porta il mondo sulle sue spalle.....il suo piccolo immenso mondo .....tutto addosso ....all'interno del suo zainone ha tutto quello che le serve per vivere esplorare e soprattutto aspettare......compresa la sua panchina,che per lei e'come la copertina di Linus,nessuno la puo' toccare (a parte quando e' lei a scegliere qualcuno con cui condividerla) e deve essere sempre pulita e"pettinata".

Teodora Grano

teodora granoPLUME assolo per piuma che cade e corpo che sale

"Una figurina sospesa. Una storia che non si vede. Un mondo immaginario. E Il suggerimento inaspettato di una piuma. Qualcosa che ha a che fare col non avere peso.
E allora incamminarsi. E iniziare salire. Salire fino al punto più alto per lasciarsi cadere. A braccia aperte. Cadere. E non farsi male. Una  sfida all'impossibile. Con quiete  e gesti imprevedibili liberare  il  corpo. Salire. Col cuore in gola. Salire, per riportare a terra qualcosa da offrire. Qualcosa di piccolo e prezioso. Che dura poco. Il tempo di un respiro, di uno sguardo, di un volo.
Il tempo che impiega una piuma a cadere."

Godìe

godieDopo innumerevoli prove ecco il nuovo spettacolo di Godiè esileranti gag comiche si intrecciano con numeri di mimo, giocoleria, equilibrismo,acrobatica in cui non manca la poesia.

Godié è  uno strano personaggio  un pò sbadato (ma che volete dopotutto è un clown), un pò sbruffone ma allo stesso tempo dolce e gentile, in effetti la sua spavalderia gli serve per nascondere la  sua incapacità nel fare le cose

Si  trasformerà in vari personaggi interagendo con il pubblico: funambolo, fachiro, pescatore, equilibrista, giocoliere nuoterà in un mare di bolle di sapone e tanto altro per cercare di far vedere al pubblico che sà fare qualcosa.......... di sicuro vi farà ridere tanto 

Commenta


Copyright © 2010 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy Policy.